Most Popular


Goedkope keuken kopen? Showroomkeukens de oplossing
Mooi wonen willen we allemaal. Helaas is eenlandhuis met landgoed niet voor iedereen weggelegd. Om toch van een mooi encomfortabel ... ...



Siffredi: Le molestie' Purtroppo se vuoi lavorare la devi dare. E attacca la Argento

Rated: , 0 Comments
Total hits: 1
Posted on: 11/14/17
"Tutti sanno, tutti hanno sempre saputo: oggi, purtroppo, se vuoi lavorare nel mondo dello spettacolo a qualcuno la devi dare, prima, dopo o durante". Parola di Rocco Siffredi che commenta così, in un'intervista a Libero, lo scandalo molestie scoppiato nelle scorse settimane sul mondo del cinema mondiale e italiano. "Tutti ci provano. A un regista tante la sbattono in faccia", spiega il pornodivo, raccontando il caso di un'amica pugliese "Mi ha detto: per fare questo libro ho fatto un pomp...o all' editore. E' un editore importante, ne avevo bisogno. Purtroppo è così. Le violenze sono un' altra storia. Qui parliamo di una normale compravendita. Ogni donna, anche mia moglie, potenzialmente è una prostituta. La prostituzione non è solo quella legata ai soldi e al sesso. C' è anche una prostituzione morale: fare cose controvoglia per ottenere vantaggi. Lo fanno tutti, molti ci stanno male". Secondo Siffredi, infatti, prima o poi tutte quelle che hanno a che fare col mondo dello spettacolo si sono trovate di fronte a una situazione simile a quella descritta dalle dieci attrici che accusano Fausto Brizzi - anche se, precisa, "certe sono furbe e fanno finta di dartela" -. Che non difende: "Si è preso le sue responsabilità", spiega. Ma aggiunge: "Il mondo è pieno di Brizzi. Tutti ci provano e molte ci stanno ma ci piace vivere nell'idea che non sia così. Colpiscono Brizzi per non colpire i più potenti. Mi dà fastidio che questa onda debba arrivare dall' America di cui adesso stiamo assorbendo la mentalità bigotta". E su Tornatore: "Magari ci avrà pure provato, ma lo sputtani perché ti ha toccato un seno?".Se la prende invece con Asia Argento: "Fa la paladina di sto ca...o quando per la carriera ha fatto quello che ha fatto per perversione personale", dice, "Con Weinstein ha girato quattro film ma non è riuscita a sfondare. Tante l'hanno data e non hanno ricevuto nulla quindi adesso parlano. Le uniche donne per cui penso poveracce sono quelle che per fare mangiare i figli fanno le web cam porno di nascosto. Ne conosco molte. Le campagne contro la violenza sulle donne sono fondamentali. È una mancanza di sensibilità per chi è stata veramente stuprata parlare di violenza in alcuni casi".Del resto anche lui è stato accusato di molestie dalla giornalista francese, Cécile de Ménibus. "Eravano in tv", racconta Siffredi, "Il suo mentore, il Chiambretti di Francia, dice: Rocco, facci vedere le posizioni. Io le ho mimate, lei rideva. Poteva pure dire Non ti permettere. Dopo 15 anni lei scrive un articolo in cui accusa tutti di molestie. C'ero pure io. Meno male che ha scritto che tutto era avvenuto durante il programma: i video dimostrano il contrario. Pensi se avesse detto che era avvenuto in camerino. Ora qualcuno penserebbe che io sia un molestatore".




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?