Most Popular


Van keuken tot badkamermeubel
Wanneer je jehuidige woning gaat verbouwen of je nieuwe huis gaat opknappen, dan komt daareen hoop bij kijken. Van nieuw ... ...



Il post choc del piddino: "appende" Salvini a testa in giù

Rated: , 0 Comments
Total hits: 44
Posted on: 07/31/18
Non è la prima volta che accade, e neppure l'ultima. Ma ultimamente gli attacchi contro Matteo Salvini con il richiamo a piazzale Loreto e alla fine di Benito Mussolini stanno diventando sempre più frequenti.Il presidente della Provincia di Parma e sindaco di Salsomaggiore, Filippo Fritelli, oggi su Facebook ha pubblicato l'immagine del post di Salvini con la frase "Tanti nemici, tanto onore" ma mostrandola al rovescio, con il ministro dell'Interno a testa in giù. Sopra, la frase sibillina: "Evidentemente citare Mussolini piace e rende simpatici. Ecco per me no!".Dura la replica di Gianluca Vinci, segretario della Lega Emilia e deputato del Carroccio: "Per molti questi soggetto è uno sconosciuto - ha scritto l'esponente leghista su Fb - e si comporta come tale, ma invece è il presidente della Provincia di Parma, neanche a dirlo è del Pd, certa gente si commenta da sola! Fritelli vergogna, Pd vergogna".Il piddino, però, su Fb non ha ritrattato. Anzi: "Ci sono momenti, nella vita, dove bisogna scegliere da che parte stare. 11 aggressioni a sfondo razziale negli ultimi 45 giorni - ha scritto il presidente della Provincia di Parma - ultima in ordine cronologico l'aggressione alla nostra connazionale della squadra di atletica degli Azzurri. Ci sono momenti - ha concluso l'esponente del Pd - in cui stare in silenzio significa essere complici. Ebbene, io non ci sto". E ancora: "Tutto questo non rappresenta me, non rappresenta noi, non rappresenta l'Italia Repubblicana, la Costituzione. Avranno pure dalla loro le armi del consenso costruito con propaganda e fake news, ma noi abbiamo uno strumento ancora migliore: siamo brave persone. Chi non condanna, da oggi, è complice".




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?